Domande e risposte su "Varie"

Domande frequenti (FAQ)

Per trovare risposte ai suoi dubbi, selezioni la categoria o cerchi direttamente nel motore di ricerca

Dove posso trovare il Centro di Assistenza Tecnica più vicino?

Può contattarci direttamente al Centro di Assistenza Tecnica

Cerca un contatto con la nostra sede più vicina?

Utilizzi per le sue ricerche l’applicativo Rete commerciale.

Immagine

Sono possibili gli acquisti on line sul nostro sito?

No. I nostri prodotti sono distribuiti attraverso una capillare rete di Grossisti  di materiale elettrico e nei principali punti vendita della Grande Distribuzione. Nel sito è presente la funzione "Portfolio" per creae il solo preventivo degli articoli desiderati.

Vuole conoscere i punti vendita e/o i professionisti dei nostri sistemi?

Invii la richiesta attraverso il modulo contatti.

La filiale di pertinenza la supporterà con tutti gli approfondimenti del caso.

Vimar-Faq-Richiedi-Professionisti-7C49Vy0

Vuole realizzare preventivi e progetti via web in completa autonomia?

Carrello del catalogo
Progetto e preventivo

Non trovate il manuale del sistema ONDARADIO nel catalogo?

Il sistema non è più prodotto, tuttavia è possibile scaricare il manuale PDF del sistema

Centrale Antifurto a LED (fuori produzione dal 2001)

Manuale centrale vecchio sistema SAI

Su che argomenti e in che orari risponde l’Assistenza Clienti Vimar al Numero 0424 488500?

I servizi offerti sono: spiegazioni sull'installazione ed il cablaggio dei prodotti, informazioni tecnico/commerciali, segnalazioni di esigenze tecniche e d'installazione.
L’Assistenza Clienti Vimar risponde: Lunedì - Giovedì dalle 8:00 alle 18:00,
Venerdì dalle 8:00 alle 17:00, Sabato dalle 8:30 alle 12:30.

Nell'apparecchio di illuminazione d'emergenza art. 16440 Idea e 14394 Plana di tanto in tanto lampeggia il led verde: è norm ...

Si, il funzionamento di questo apparecchio prevede che il led verde lampeggi per circa tre minuti ogni ora per indicare che è in corso la ricarica rapida della batteria, al fine di mantenere il massimo grado di efficienza.

Al sistema di diffusione sonora stereofonica Idea possono essere collegati altri tipi di diffusore oltre al 16681?

No, non è possibile.

Cosa significa serie 8000 modulo speciale?

Al fine di aumentare la modularità della serie 8000, alcuni apparecchi sono stati realizzati con modulo 25x45 (quindi leggermente più grandi del modulo standard). Questi apparecchi si installano su adatti supporti speciali ( 3 o 4 o 5 moduli) con relative placche. Alcuni esempi di articoli modulo speciale sono: rivelatori gas, termostati, prese interbloccate, prese EDP, torcia elettronica portatile, presa SICUREZZA UNIVERSALE, presa P30. L'utilizzo degli articoli modulo speciale non esclude completamente la scelta di funzioni realizzate con modulo standard, poiché possono essere affiancate utilizzando l'adattatore 08491 sullo stesso supporto, sui contenitori protetti IP40 ed IP55 modulo speciale per serie 8000.

I comandi con chiave Vimar hanno tutti la medesima chiave?

No. Ogni coppia di chiavi in dotazione ha un numero inciso che indica il relativo codice di corrispondenza con quello inciso sulla serratura. Se si rende necessario realizzare duplicati bisogna richiedere a Vimar la chiave neutra e far eseguire la copia presso una qualsiasi ferramenta. Inoltre Vimar fornisce comandi con chiave codice "000\" per poter azionare più comandi con la stessa chiave: gli articoli sono riportati a catalogo con il suffisso .CU.

Qual è la differenza tra gli interruttori automatici magnetotermici ed il limitatore di sovratensione SCUDO Vimar?

Gli interruttori automatici magnetotermici proteggono i circuiti ed i carichi collegati a valle da sovracorrenti e da cortocircuiti. Il limitatore di sovratensione SCUDO protegge le apparecchiature a valle dello stesso dalle sovratensioni causate sulla rete da aperture e chiusure di grossi carichi o da scariche atmosferiche.

Come è possibile illuminare gli invertitori, deviatori e pulsanti della serie Plana per ottenere la retroilluminazione, visi ...

Con unità di segnalazione precablata 00931 che realizza la funzione di individuazione al buio senza che sia necessario alcun collegamento. Con unità di segnalazione provvista di cavetti (es 00935/00936), negli apparecchi predisposti si realizza la funzione di spia luminosa o di segnalazione dello stato di funzionamento dei carichi comandati.

Le nuove prese a due uscite possono essere definite "demiscelanti"?

No, le uscite sono equivalenti, esclusa la telealimentazione, disponibile solo attraverso il connettore femmina.

Sono ancora disponibili le prese TV con connettore femmina?

Non più, in quanto dal 1° Dicembre 1999 sono entrate in vigore le norme CEI EN 50083 che prescrivono per l'uscita destinata al collegamento della TV sia utilizzato un connettore IEC 169-2 maschio. Nei tipi a due uscite il connettore IEC 169-2 femmina è previsto per l'uscita radio. In alternativa possono essere impiegati connettori IEC 169-24 tipo F femmina.

E' possibile collegare il combinatore GSM 01941 alla centrale?

Si, utilizzando la scheda relé 01751.

E' possibile impostare un ritardo in qualsiasi zona della centrale?

No, è possibile selezionare un ritardo solo per gli apparecchi memorizzati nelle zone 1 e 3.

Quanti sono e che durata hanno i cicli di allarme delle sirene?

Il ciclo è unico per ogni ciclo di allarme sia per la sirena interna che esterna e la durata è impostabile da centrale (120÷250 s). Con l'ausilio di un jumper è possibile limitare la durata del suono della sirena da esterno a 30 s.

Quando attivo la parzializzazione automatica quali zone si escludono?

Le zone 3 e 4.

Perché interrogando lo stato del sistema dalla tastiera i led iniziano ad accendersi ciclicamente senza dare una risposta co ...

Ci potrebbero essere problemi di comunicazione tra centrale e tastiera, la soluzione potrebbe essere quella di avvicinare la tastiera alla centrale o riconfigurare il dispositivo.

Perché i led della tastiera non si accendono per indicare lo stato dell'impianto (Inserimento/Disinserimento/Parzializzazione)?

La Funzione " stato\" non è stata attivata oppure non è stato eseguito correttamente e completamente l'apprendimento della tastiera (apprendimento comunicazione e funzione manomissione).

Perche dopo avere premuto il tasto TEST la sirena continua a suonare?

La pressione sul pulsante test è stata troppo breve; tenere premuto il pulsante TEST per un periodo più lungo.

Perché la sirena non suona premendo il tasto TEST della centrale?

Sono presenti degli allarmi in memoria. Individuare la causa che genera l'allarme (stato dei led della centrale) quindi procedere con l'operazione di reset impianto.

Quale procedura si deve seguire se si desidera apprendere un sensore su una zona diversa da quella già assegnata?

Procedere all'apprendimento del sensore, alla fine della procedura la centrale proporrà di mettere il sensore già registrato su un'altra zona. La procedura sposta automaticamente il dispositivo nella nuova zona.

Perché non si riesce a fare l'apprendimento/cancellazione di un dispositivo e la centrale emette suoni strani?

Il dip-switch 1 della centrale non è nella posizione corretta: l'operazione è possibile solo se si trova in posizione OFF. Se si trova in posizione ON significa che è stata attivata la funzione di anti-scanning.

Perché inserendo e disinserendo l'impianto la centrale emette delle melodie diverse da quelle usuali di inserimento e disins ...

Controllare nella memoria eventi eventuali segnalazioni di allarme presenti.

Perché la sirena della centrale si attiva con impianto disinserito?

Questo segnale indica un tentativo di manomissione di uno degli apparecchi del sistema o della centrale stessa. Controllare la memoria eventi per individuare la zona che ha determinato l'allarme.

Cosa devo fare quando il contatto magnetico non rileva più?

Verificare se aprendo il contatto il led si accende. In caso contrario: -verificare che il sensore sia stato correttamente acquisito dalla centrale -verificare lo stato delle pile -verificare la distanza/copertura radio tra centrale e sensore

Perché il sensore IR emette un fischio continuo?

Il fischio continuo segnala che è necessario sostituire le batterie. In seguito a una segnalazione di questo tipo si suggerisce di verificare le batterie di tutti i componenti presenti sull'impianto.

Perché il led rosso del sensore IR 01761 non si accende?

E' normale se non si è in fase di test. Se si desidera avere una segnalazione luminosa durante la rivelazione utilizzare il rivelatore 01760

Perché a volte il rivelatore IR non rileva e sembra bloccato?

Per risparmiare le pile i rivelatori IR radio si mettono a riposo per 3-4 minuti dopo una rivelazione. Si devono quindi aspettare 3-4 minuti prima che il dispositivo possa inviare un nuovo messaggio di allarme. Questo accade anche quando si attiva l'impianto, quindi per i primi 3-4 minuti dall'attivazione i rivelatori IR non mandano alcuna segnalazione.

Cosa devo fare quando il rivelatore IR non rileva?

- Verificare che il rivelatore sia stato correttamente acquisito dalla centrale - Verificare lo stato delle pile - Verificare la distanza/copertura radio tra centrale e rivelatore.