Quartiere Vicolo Luna, Favara

Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon facciata esterna


Un mix perfettamente riuscito

Il quartiere Vicolo Luna, il cui nome deriva dall’omonimo vicolo, è un comparto urbano ai margini del centro storico di Favara.

A partire dal dopoguerra la città di Favara è cresciuta in maniera quasi incontrollata, adottando un modello di sviluppo espansivo; ciò ha provocato l’abbandono del centro antico, causandone il collasso fisico, ambientale e sociale, e la formazione di una periferia anonima e indifferenziata.

Il progetto dell’architetto Lillo Giglia ha Ri-Attivato un processo di rigenerazione di un tessuto complesso nel quale convivono vecchi e nuovi fabbricati, spazi pubblici e semipubblici strutturati in piazze, strade storiche, vicoli, slarghi, corti e giardini: un’articolata dialettica tra pubblico e privato che ha determinato una certa vitalità dell’area.

Sulla base di questi concetti l’intervento recupera con oculatezza antiche case dirute con tutti i loro spazi annessi, rifunzionalizzandoli in centri culturali per la diffusione dell’architettura contemporanea, spazi per la degustazione, spazi ricettivi diffusi, cortili contemporanei e giardini capaci di attrarre eventi, risorse, investimenti, energie in un contesto urbano ripensato, innovativo e soprattutto condiviso.

Da vuoto urbano a campo fertile di innovazione sociale e creatività, Quid è un contenitore che nasce dal connubio tra vecchio e nuovo, diventandone inedita espressione artistica e culturale.

La natura poliedrica di questo progetto ha infatti contribuito a un avanzamento culturale, partecipato e in continua evoluzione.

Come vi ha contribuito la tecnologia Vimar: gli spazi, nei quali anche gli impianti elettrici sono stati rinnovati, ospitano ora le tipologie di comando Flat e Vintage per Eikon Exé. Pensati per conferire ai progetti di interni un’identità definita, in linea con le più attuali tendenze stilistiche, questi propongono, da un lato, un ritorno alle linee del passato e dall’altro forme lineari.

I comandi Flat sono infatti la quintessenza della purezza e della linearità. La forma squadrata e planare dei comandi restituisce un piacevole effetto filo superfice che esalta la matericità della placca. Per assecondare i più attuali canoni stilistici che suggeriscono linee semplici e geometrie pulite ed essenziali.

I comandi elettromeccanici Vintage riprendono invece le affascinati linee del passato reinterpretandole in chiave moderna per regalare agli spazi un esclusivo stile un po’ retrò. Realizzati in metallo offrono un perfetto coordinamento cromatico, ricercato ma al contempo puro e lineare, tra comandi e placca Eikon Exé della stessa finitura.

Il risultato è un contrasto tra effetto antico e moderno che si sposa perfettamente con la nuova natura di Vicolo Luna.
 

  • Nome: QUID Vicolo Luna (Progetto di rigenerazione urbana)
  • Luogo: Favara (Ag) Sicilia
  • Anno: 2016
  • Project: Lillo Giglia Architect  con Giorgio Parrino
Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon vetrina
Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon Panoramica
Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon Passaggio
Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon Corridoio
Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon caffetteria
Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon bancone
Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon ambiente
Edificio Storico Quartiere Vicolo Luna Favara Vimar Eikon spazio Luna