Domande e risposte su "Domotica By-me / Comunicatori GSM / 01942"

Domande frequenti (FAQ)

Per trovare risposte ai suoi dubbi, selezioni la categoria o cerchi direttamente nel motore di ricerca

Se resetto il comunicatore 01942, perdo la configurazione dell’interfaccia in centrale?

No, il reset del comunicatore non rimuove ne resetta l’interfaccia dalla centrale.

Se resetto l’interfaccia BUS del comunicatore 01942, perdo tutte le impostazioni fatte; esempio numeri in rubrica, associazi ...

No, il reset dell’interfaccia BUS del comunicatore non ripristina i dati iniziali del comunicatore.

Il comunicatore 01942 risponde solo ai numeri configurati in rubrica?

No, risponde direttamente al numero da cui è stato richiesto un comando od una verifica.

La redirezione a quanti numeri può essere associata dal 01942?

Posso associarla ad un unico numero della rubrica.

Posso ricevere i messaggi sms riconosciuti come “non di comando” dal comunicatore 01942?

Si, devo impostare la redirezione dei messaggi del gestore.

Posso configurare il comunicatore 01942 tramite messaggi sms e fare un backup tramite il SW EasyToolProfessional LT?

Si, le configurazioni eseguite tramite sms possono essere effettuate tramite il SW EasyToolProfessional. Con lo stesso è possibile creare un Back-up della configurazione effettuata. 

Ho terminato il credito sulla SIM ed il comunicatore 01942 non risponde dopo una serie di eventi di allarme .

E' opportuno estrarre la SIM dal comunicatore, inserirla in un cellulare e verificare i messaggi in entrata ed uscita o chiamare il gestore telefonico e richiedere l’eliminazione dei messaggi in coda. Togliere e ridare tensione al comunicatore. Nota : Per evitare questa situazione si consiglia l’uso di SIM con contratto.

Quando arruolo il sistema quale numero devo assegnare all’identificativo centrale dal 01942?

Quando arruolo il sistema l’identificativo centrale, per la centrale By Me, è tassativamente “170”. Mentre nel caso di centrale Convimar l’identificativo è tassativamente “1”.

Quando utilizzare l’arruolamento automatico degli scenari o delle zona climatiche e quando quello manuale con il 01942?

Utilizzo l’arruolamento automatico nel caso in cui devo gestire tutti gli scenari o tutte le zone climatiche presenti in centrale, mentre se desidero arruolare solo una parte di questi posso sfruttare l’arruolamento manuale.

Posso richiamare gli eventi da remoto con il 01942?

Non direttamente, in quanto non posso arruolarli, ma se l’evento presenta un gruppo od uno scenario come ingresso posso attivarlo tramite il comando di questi.

Non riesco a configurare gli scenari con il 01942.

Per la centrale By Me : “scenari – setup – gestione scenari” - - Abilitare la voce “attivazione Remota” (impostando il valore “Si”). Per la centrale Convimar : “scenari”-“scenario ”-“modifica”-“acc.remoto”- abilita.

Non riesco a configurare i gruppi monitor con il 01942.

Verificare che il gruppo interessato sia stato selezionato nel menù della centrale : “configurazione”-“gestione interfaccia comunicatore”-“gruppi monitor”. Se centrale Convimar : “configurazione”-“interfacce”-“gruppi monitor”. Successivamente bisogna fornire al comunicatore i dati relativi al gruppo da gestire : l’indice con cui si vuole individuare il gruppo sul comunicatore, l’indirizzo della centrale in cui è configurato il gruppo e l’indice del gruppo stesso sulla centrale.

Posso variare il codice utente di default del comunicatore gsm 01942?

Si, posso variarlo tramite messaggio sms od apposito programma per PC (Cassetta attrezzi o Easy Tool). Il codice deve essere composto da un minimo 4 ad un massimo di 10 cifre.

Come posso arrestare le chiamate vocali di allarme che giungono dal comunicatore gsm 01942?

Per arrestare la segnalazione vocale di allarme bisogna rispondere alla chiamata e digitare il codice utente seguito da #.

Se ho sistema By-me completo di automazione ed antintrusione, quale bus deve essere collegato il comunicatore gsm 01942?

Devo collegare il bus 1, dell’antintrusione per gestire il sistema.

Interrogando il comunicatore gsm 01942 non risponde o mi da segreteria.

Verificare la SIM : PIN e segreteria devono essere disabilitati. Nota : il comunicatore 01942, a differenza del comunicatore 01941, non dispone di menu a toni DTMF a guida vocale. In ogni caso, se riceve una chiamata “voce”, risponde alla telefonata, senza emettere alcun suono.

Posso allungare il cavo dell’antenna del 01942?

Si, ma devo tenere conto dell’attenuazione in rapporto ai metri. L’operazione è da sconsigliare.

Il comunicatore gsm 01942 funziona anche in caso di assenza della tensione di rete?

Si, il comunicatore è dotato di 2 batterie stilo tipo AAA che gli permettono di gestire la comunicazione remota per circa 6 ore (vedi situazione tipo).

Quanto assorbe il comunicatore gsm 01942?

Il comunicatore assorbe 250 mA con alimentazione 12-30Vdc, lato bus 10mA.

Come viene alimentato il comunicatore gsm 01942?

Il comunicatore può essere alimentato a 12-30Vdc o 12-24Vac ed è dotato di 2 batterie ricaricabili NiMH AAA (HR3) 1,2 V (800mAh).

Posso distinguere il tipo di allarme da inviare ai numeri della rubrica con il 01942?

Si, ad ognuno degli 8 numeri telefonici presenti in rubrica posso associare il tipo di messaggio da inviare (sms o vocale) e di che genere (intrusione, tecnico, A/R).

Come vengono suddivise le varie tipologie di allarme con il 01942?

I messaggi SMS di allarme gestiti dal comunicatore 01942 sono suddivisi in tre gruppi : “ALLARMI INTRUSIONE” (allarme intrusione e allarme tamper), “ALLARMI TECNICI” (fino ad un massimo di 8 allarmi tecnici differenti) e “ALLARMI ALIMENTAZIONE” (allarme assenza tensione di rete e allarme ripristino tensione di rete).

Se contatto il numero della SIM del comunicatore 01942 suona a vuoto.

Il comunicatore non aggancia. Verificare la ricezione del comunicatore. Nota : il comunicatore 01942, a differenza del comunicatore 01941, non dispone di menu a toni DTMF a guida vocale. In ogni caso, se riceve una chiamata “voce”, risponde alla telefonata, senza emettere alcun suono.

Il comunicatore gsm 01942 non risponde ai miei messaggi.

Verificare il credito della SIM e la ricezione del comunicatore. Tenere presente, in ogni caso, che i tempi di recapito degli SMS non sono garantiti dai gestori telefonici. Anche se solitamente entro qualche decina di secondi si ha il recapito degli SMS, non è garantito un tempo massimo per il recapito degli SMS da parte del gestore telefonico.

Ricevo un sms dal 01942 di errore dopo aver eseguito un comando da remoto.

Il testo del messaggio sms non rispetta la corretta sintassi del comando : verificare tramite il manuale il testo del comando. Oppure il comunicatore potrebbe essere stato configurato in modo errato : controllare la configurazione, sul comunicatore, del dispositivo a cui si desidera inviare il comando.

Il comunicatore gsm 01942 non esegue tutte le funzioni per cui è stato configurato.

L’operazione di configurazione del comunicatore non è stata eseguita in modo corretto. Si consiglia di rimuovere il dispositivo, resettarlo e ripetere la procedura di configurazione.

Quanti allarmi tecnici posso configurare nel comunicatore gsm 01942?

Posso configurare un massimo di 8 allarmi tecnici, riconducibili a zone del sistema antintrusione od a gruppi dell’automazione.

Quali operazioni devo eseguire per configurare il comunicatore gsm 01942 nella centrale By-me?

Devo configurare il comunicatore tramite il pulsante BUS ed il menù della centrale : “configurazione”-“gestione interfaccia comunicatore”-“configurazione”. Dopo tale operazione bisogna togliere e ridare alimentazione al comunicatore gsm articolo 01942 e successivo passaggio : “configurazione”-“gestione interfaccia comunicatore”-“autenticazione interfaccia”, registrare il dispositivo. Nota : nelle versioni precedenti la 1.11 la voce “autenticazione interfaccia” veniva denominata : “comunicatore telefonico”.

Devo collegare l’antenna esterna del comunicatore gsm articolo 01942?

Si l’antenna va collegata al connettore SMB del comunicatore.

Come posso verificare il livello di segnale sul comunicatore gsm articolo 01942?

Premendo il pulsante “GSM” posso visualizzare il livello del segnale tramite i 4 led di segnalazione.

Cosa devo fare con il 01942 se ho un sistema By-me con più centrali ?

Nel caso di più centrali, l'interfaccia bus del 01942, deve essere appresa ed autenticata solo sulla centrale installata sulla linea del SAI. Per l'arruolamento remoto dei gruppi installati sulla seconda centrale (non autenticata), da tale centrale potrebbe essere necessario aprire manualmente i gruppi interessati (da menu configurazione->gestione router->aggiungi gruppo) sui router installati sulla tratta comunicatore->linea gruppo. Questo è fortemente dipendente dalla topologia installativa e dalla configurazione del sistema. Nel caso di più centrali installate su linee automazioni diverse (sai non presente), è consigliabile valutare la strategia più consona a seconda della configurazione adottata. Il consiglio è di apprendere l'interfaccia sulla centrale sulla quale sono configurati la maggior parte dei gruppi che si intende pilotare da remoto. La procedura di configurazione/arruolamento comunicatore non necessita di particolari accorgimenti. NOTA: i gruppi monitor vanno abilitati su entrambe le centrali.

Quali funzioni posso gestire su un sistema domotico By-me con il 01942?

Il comunicatore articolo 01942 può gestire le segnalazioni di allarme, assenza e ripristino rete, gestione delle zone climatiche(comando e richiesta dello stato), attivazione degli scenari, comando e richiesta dello stato dei gruppi (fino ad un massimo di 8 gruppi), gestione della diagnostica sulle centrali domotiche di Vimar.

Quanti numeri posso memorizzare sulla rubrica del comunicatore gsm articolo 01942?

Posso memorizzare fino ad un massimo di 8 numeri.

Posso gestire un sistema domotico formato da più linee e più centrali con il 01942?

Si, il comunicatore può gestire fino ad un massimo di 8 centrali.

Posso utilizzare il comunicatore 01942 per gestire un sistema non Vimar?

No, il comunicatore gsm articolo 01942 è dedicato al sistema domotico Vimar.

Come comunica il gsm articolo 01942 con il sistema Radioclima?

Il comunicatore gsm articolo 01942 non può gestire il sistema radioclima.

Come comunica il gsm articolo 01942 con il sistema By-me?

Il comunicatore si interfaccia direttamente al sistema.

Come si esegue il ripristino dei dati iniziali del comunicatore articolo 01942?

Il ripristino dei dati iniziali del comunicatore 01942 può essere effettuato tramite il cortocircuito dei pin (n.8 su vista frontale del manuale) con un jumper (non in dotazione all’articolo) e seguendo la procedura riportata sul manuale istruzioni, oppure utilizzando i programmi per PC : Cassetta attrezzi e Easy Tool.

Come si esegue il reset dell’interfacciamento con il bus del comunicatore articolo 01942?

Per eseguire la procedura di reset dell’interfaccia di comunicazione bus devo andare sul menù della centrale : “configurazione”-“gestione reset”-“reset dispositivo” appare il messaggio di “Premere il pulsante di configurazione del dispositivo da resettare”. A questo punto posso premere e mantenere premuto il pulsante “BUS” del comunicatore fino a quando il led rosso dell’interfaccia bus non si spegne.

Quali sono gli assorbimenti del 01942 ?

12-24Vac: 250-150 mA 12-30Vdc: 200-100 mA

Come si configura il comunicatore articolo 01942?

Il comunicatore può essere configurato tramite messaggi sms o interfaccia di programmazione articolo 01998.S ed il programma cassetta attrezzi-EasyTool.

Dove si trova l’indirizzo della centrale necessario per programmare il comunicatore GSM 01941/01942 ( SYS ID) ?

Tale informazione si trova nel menù Diagnostica /Informazioni: es. Area : 01 Linea : 00 ID : 170

Cosa posso gestire da remoto attraverso il comunicatore GSM 01942?

Posso gestire : - fino a 8 zone climatiche - fino a 8 gruppi  - fino a 32 scenari. Accensione/spegnimento e interrogazione dello stato del SAI - diagnostica .